Confetti Maxtris per l’Istituto Spallazani di Roma: parte dell’incasso dei prodotti di punta sarà devoluto all’Istituto.

COMUNICATO STAMPA

Da Lunedì 19 Ottobre Italiana Confetti Maxtris, azienda operante nel settore della confetteria, darà una nuova veste greca ai suoi prodotti di punta, il Maxtris Classico Verde, Classico Bianco e Classico Rosso. Non si tratterà di un mero restyling: Italiana Confetti devolverà parte del ricavato all’Istituto Spallanzani di Roma, l’unico Ospedale che sta lavorando attivamente in Italia per la ricerca di un Vaccino contro il Covid-19.

I pack dei confetti sono volutamente caratterizzati dai colori della bandiera italiana per ricordare che attraverso una responsabilità condivisa è possibile affrontare la situazione attuale. Dario e Nicola Prisco, ci tengono a sottolineare che gli articoli, oggetto dell’iniziativa, non subiranno alcuna variazione di prezzo: «L’iniziativa nasce esclusivamente al ne di incentivare l’Ospedale Spallanzani nella ricerca del vaccino anti Covid. Gli sforzi di chi è impegnato in prima persona a combattere questa epidemia, devono essere onorati e supportati da gesti collettivi e altruisti. Solo restando uniti possiamo vincere».